Abbazie, chiese e cascine lombarde

locandina chiaravalleSabato 7 e domenica 8 marzo mostra dell’artista, e neo socio, Teodoro Cotugno dal titolo Abbazie, chiese e cascine lombarde.
Le acqueforti dell’artista saranno esposte all’interno della Cappella delle donne (prima porta a sinistra) presso l’Abbazia di Chiaravalle (Milano)dalle 10:00 alle 18:00

Indirizzo: Abbazia di Chiaravalle, via Sant'Arialdo102 (Milano). È possibile raggiungerci facilmente grazie all’autobus urbano ATM 77  la cui fermata è a pochi passi dall’ingresso dell’abbazia.

 

Biografia

TEODORO COTUGNO – Nasce a Desio (Milano) nel 1943. Nel 1953, assieme alla famiglia,  si trasferisce a Lodi e nel 1962 inizia la sua attività artistica entrando a far parte, qualche anno dopo, del gruppo C14 formato da altri artisti lodigiani. Fondamentale, a partire dalla retrospettiva bolognese del 1966, è l’incontro con la grafica di Giorgio Morandi che resterà per lui, insieme a Luigi Bartolini, punto di riferimento costante e che lo spinge a un severo apprendistato in ambito calcografico. Negli anni settanta costituisce con alcuni artisti lodigiani il circolo culturale “Il Segno”, dedito allo studio e alla salvaguardia della grafica d’arte. Nel 1979 e nei due anni successivi frequenta corsi di grafica presso l’Istituto Statale d’Arte di Urbino e nel 1985, con insegnanti e compagni di studi urbinati, crea l’associazione “Grafica Originale” per la salvaguardia e la valorizzazione di questa espressione artistica. Dal 1992, desideroso di spazi più ampi per la sua attività, si trasferisce da Lodi a Salerano sul Lambro, all’interno del Castello Vistarini. Ad oggi l’artista ha tenuto circa ottanta personali e ha partecipato a un centinaio tra collettive, inviti e concorsi tra grafica e pittura, quali: Premio Internazionale dell’Incisione di Biella, Triennale dell’Incisione di Milano, Biennale dell’Incisione di Acqui Terme, l’Incisione Italiana del XX secolo di Milano e all’estero alla Biennale di Conflans Sainte Honorine (Francia), Triennale dell’Incisione di Cracovia (Polonia). Di rilevante importanza è, inoltre, l’esposizione “Il naturalismo poetico” presso la Galleria Ponte Rosso di via Brera a Milano nel marzo 2009 a cura di Tino Gipponi, con acqueforti e dipinti. Per ulteriori riferimenti e per approfondire la conoscenza di quest’artista, rimandiamo al suo sito: www.teodorocotugno.it

Allegati:
Scarica questo file (locandina chiaravalle_2.jpg)locandina chiaravalle_2.jpg[ ]1130 Kb

Newsletter




Links

Nocetum bf2011-u6086-fr Ciclobby
domenicaspasso volontario per un giorno Bookcity Milano
Valle Dei Monaci  logo cascinet  logo sum
parco agricolo sud logo abbazia  logo clerici
provincia-milano-orizz  logo grazie ticinello 
rana parcosud  logo convivioludico  cascine
strada delle abbazie  taac